Il metodo di lavoro

 

L’attività dello Studio è costantemente protesa al miglioramento della propria organizzazione, che si traduce in una attenzione alla gestione delle risorse umane e delle modalità operative adottate dalla propria struttura, al fine di fornire prestazioni legali che soddisfino, nel rispetto dell’etica professionale, le necessità e le aspettative dei clienti, in termini di qualità e di tempestività.

 

Il nuovo incarico può essere conferito dal cliente direttamente ad un professionista di sua fiducia, che assumerà la titolarità della pratica. In alternativa, al momento dell’ingresso della pratica, lo Studio provvederà ad assegnarla ad uno dei soci, avuto riguardo all’oggetto della stessa ed alle specifiche competenze del professionista.

 

Il lavoro viene organizzato dal titolare della pratica, che lo ripartisce tra se stesso, il responsabile ed i collaboratori della sua area di attività. Quando la natura o l'ampiezza dell'incarico lo richiedono, vengono coinvolti professionisti di altre aree di attività. Il titolare ed il team di professionisti che lo affianca rimangono gli stessi per tutta la durata dell’incarico, così da garantire una migliore cognizione della pratica ed una più efficace comunicatività con il cliente.